Siamo nella storia ma anche nella necessità di colorare decorare affrescare o dipingere con gli spray smalti lucidi che ogni giorno ritroviamo sulle pareti stradali nei cortili abbandonati nelle città desolate da resti della passata industria o ponti treni bus ogni superficie diventa utilizzabile per esprimere dedicare artisticamente un racconto estetico una poesia,tutto quello che vogliamo condividere comunicare visivamente. Questo aspetto sociale appartiene alla storia tipo i cantastorie che illustravano un racconto per immagini. Nelle strade delle città soprattutto in Sicilia come decorare i carretti . Altri oggetti di uso quoditiano. Ritorniamo alle caverne i graffiti i ritratti tutto già è storia. C’è un bisogno antropologico nell’essere umano di partecipazioni come nella immagine oggi pubblicata. Tutto continua ….!